Hot!

Serie A: i big match di questa giornata 20/09/2016

Serie A: i big match di questa giornata 20/09/2016

Questa sera torna la Serie A, anche se c’è stato già l’anticipo di
ieri sera tra Inter e Bologna al Dall’Ara, finito uno a uno non senza
polemiche. Infatti Donadoni, tecnico del club felsineo ha commentato
in maniera dura la sconfitta.

A Premium ha dichiarato: ”Stasera i ragazzi hanno fatto una partita
straordinaria, c’è stata tanta qualità figlia dell’intraprendenza che
utilizzi quando affronti squadre di questo livello. Dal punto di vista
del risultato ci sentiamo un po’ derubati ma questa è la strada
giusta. Se guardiamo l’azione del rigore anche Mbaye viene
sbilanciato, poi la palla sta andando altrove, ma non ne voglio
parlare. A Mbaye ho detto che ha fatto una grande prestazione, peccato
aver sciupato quanto di buono fatto, ma rimane la prestazione della
squadra superiore a quella dell’Inter”.

La risposta di Spalletti non si è fatta di certo attendere: Donadoni
ha detto di sentirsi derubato. E’ d’accordo?
“Mi sembra esagerato, però se avessero vinto non c’era da dire nulla.
Io dico che noi dobbiamo fare più di così, ma non trovo scandaloso
questo pari. Non abbiamo fatto moltissimo, ma abbiamo avuto la
possibilità di passare in vantaggio subito e l’abbiamo buttata, Joao
Mario è inciampato. Poi loro ci hanno pressato bene, in quei casi
rischi di rimanere aperto”.

Quest’oggi si torna a parlare di campo, alle 18 apre la Roma contro il
Benevento, in casa dei campani. Nuova sfida per Di Francesco contro
una neopromossa, dopo la bella vittoria 3-0 contro l’Hellas Verona,
unica nota negativa di quella serata il battibecco tra Bruno Peres e
Gerson.

Il Milan cercherà di collezionare 12 punti in cinque gare, una
partenza sprint dei rossoneri non si vedeva dalla stagione 2003-2004,
Montella contro la Spal a San Siro potrebbe mettere in panchina lo
spagnolo Suso, affidando il duo d’attacco a Kalinic e André Silva. La
Spal si affiderà totalmente a Borriello, ex del match insieme a
Salamon. In passato Borriello ha già segnato ai rossoneri.

Altro big match di giornata è Lazio-Napoli, il club biancoceleste è in
grande spolvero e va affrontare il Napoli fresco della vittoria
casalinga per 6 reti a 0 contro il Benevento. Sarà Mertens contro
Immobile.

La Juventus all’Allianz Stadium attende la Fiorentina per una sfida
molto importante, mai banali le gare tra i due club rivali, gara
particolare anche per Bernardeschi, ex di giornata. Spera di
collezionare qualche minuto, attualmente Cuadrado ha più probabilità
di giocare.

Questi i big match di giornata, buona serata e buona Serie A!

Mercoledì 20/09/2017

Per approfondimenti:  www.novantesimo.com