Hot!

Cibo cinese tra salute e raffinatezza

Cibo cinese tra salute e raffinatezza

Le due grandi filosofie cinesi, il Confucianesimo e il Taoismo, hanno contribuito non solo allo sviluppo della filosofia, ma anche a stabilire il modo in cui il cibo cinese viene preparato e servito. Preparare il cibo cinese richiede un sacco di competenze ed esperienze.

La cultura cinese ha un modo particolare di servire il cibo che viene tagliato in piccoli bocconcini, un’usanza quasi obbligatoria. Sulla tavola cinese è difficile trovare i coltelli. Il cibo cinese sottolinea inoltre l’importanza della giusta combinazione di ingredienti come erbe e condimenti. Il cibo deve anche essere piacevole a vedersi nel colore e nella consistenza perché un cibo ben preparato merita di essere mangiato con armonia.

Il cibo cinese viene cucinato con l’intenzione di aumentare i benefici per la salute come la longevità, oppure per sfruttare dei poteri di guarigione attraverso il suo valore medicinale. Un buon cibo cinese è preparato con oli insaturi e non fa uso di ingredienti a base di latte come la crema, il burro e il formaggio.

Sebbene la carne venga usata nella cucina cinese, questo avviene con moderazione per evitare elevati livelli di grassi animali e di colesterolo. Nel cibo tradizionale cinese, uno degli elementi più importanti è il riso, spesso abbinato alle verdure.

Il cibo cinese può essere scelto, per fare una grande differenza, optando tra vari piatti con differenti valore nutrizionale. I piatti a base di verdure, pollo o manzo sono una buona scelta. I piatti fritti come il pollo al sesamo possono essere sostituiti con pollo o manzo con anacardi e broccoli. Tali piatti offrono un valore nutritivo che non è contenuto nei piatti tradizionali come i nostri, ad esempio le tagliatelle imbevute di olio, grassi e carboidrati.

Il riso fritto contiene una grande quantità di colesterolo e carboidrati e quindi è meglio assumerlo al naturale. Il cibo cinese fa largamente uso della salsa di soia e di altri additivi che sono ricchi di sodio. Il cibo cinese è più buono se viene abbinato con la salsa, ma il lato negativo è che contiene molto sodio, quasi tre o quattro volte la quantità realmente necessaria. Ma tra i piatti più sani ci sono le verdure e i piatti al vapore o fritti con poco olio.

I piatti a base di verdure hanno una grande varietà di salse per rendere il riso al vapore più gustoso. Per concludere il pasto cinese, i biscotti della fortuna contengono solo 15 calorie, cerca un pasto sano.

Per riassumere, un alimento cinese che contiene più di verdure, piselli, e a basso contenuto di sale può essere considerato un alimento sano. Anche la scelta di un ristorante economico o raffinato è influente sul prodotto che viene servito.

Se siete appassionati di cibo cinese e non avete mai tempo di cucinare, Xmenu è stato creato per voi! Scaricate la app e ordinate i piatti direttamente a casa vostra!